Umberto Carriera: “Gli Italiani non dimenticano” ed IOAPRO li rappresenterà


La paura, sui voilti della Piddina Alessia Morani e del Massone Alessandro Cecchi Paone, è talmente evidente che nel corso della trasmissione “L’ARIA CHE TIRA” abbiano cercato di nasconderla, irridendo irrispettosamente Vittorio Sgarbi e Umberto Carriera.


I due, Leader di Rinascimento e IOAPRO, sfidano il mainstream e lanciano il loro progetto di candidatura alla prossime elezioni, sottolineando come la nuova formazione politica, rappresentata dall’unione di IOAPRO e RINASCIMENTO, potrà finalmente restituire una rappresentanza parlamentare a tutti i cittadini umiliati ed emarginati dalle azioni scellerate dei Governi negli ultimi due anni.

Carriera, invita la Merlino a una nuova chiave di lettura e pone l’accento dell’azione di IOAPRO su molte altre battaglie, che non sono più solo ed esclusivamente quelle legate alle aperture di ristoranti o palestre quanto più, quella legata all’abolizione del Green Pass e sulle problematiche relative al caro bollette ma sopratutto, sulla dignità degli italiani, che sottolinea essere stata totalmente calpestata.


Gli italiani non dimenticano, c’è un popolo fatto di cittadini che nulla hanno a che fare con i No Vax o i NON Green Pass, ma che sono delusi dalle istituzioni e infatti, alle ultime amministrative, ricorda sempre Carriera, ben il 52% dei nostri concittadini, ha disertato le urne.


Conclude il collegamento Vittorio Sgarbi, evidenziando come IOAPRO è di grande attualità e che la battaglia di Umberto Carriera, è nobile e giusta.

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti